.
25
May 2015

[Rettifica motori] Come riparare di un grande motore diesel Weichai per un gruppo elettrogeno del valore di 350.000€

A noi della RANIERI RETTIFICHE piacciono le sfide e i nostri clienti lo sanno.

Un caso molto speciale che abbiamo trattato è stato quello di un grosso motore diesel Weichai da € 350.000 gravemente danneggiato, di un’azienda che dopo aver visitato il nostro sito web ha ritenuto opportuno interpellarci per cercare di risolvere un problema impossibile.

albero di trasmissione rotto motore diesel weichai per gruppo elettrogenoUna insufficente pressione dell’olio nel circuito di lubrificazione aveva causato la rottura dell’albero motore provacando gravi danni agli alloggiamenti delle bronzine della bancata.

A seguito del primo sopralluogo fatto presso il cliente, abbiamo visionato l’albero motore rotto , ci siamo resi conto della dimensione del motore ed abbiamo ipotizzato l’eventuale danno anche al basamento.

Assicurare la fattibilità della riparazione sarebbe stato possibile solo dopo una ulteriore verifica presso la nostra azienda con l’ausilio delle strumentazioni necessarie.

riparazione basamento motore diesel weichai per gruppo elettrogenoIl cliente era rassegnato a doverlo sostituire con uno nuovo, perché, dopo molteplici ed inutili ricerche di officine disposte ad accettare la responsabilità del lavoro, vedeva anche da parte nostra una forte preoccupazione sulla riuscita della riparazione.

Il danno era davvero molto grave, infatti dopo aver effettuato le opportune verifiche e riscontri relativi alle usure, alle tolleranze e agli allineamenti, abbiamo constatato:

1. l’ovalizzazione e l’usura di ben 2 mm degli alloggiamenti delle bronzine (sia della bancata che dei cappellotti di banco)

2. una deformazione di 3 mm delle sedi di appoggio dei cappellotti sulla bancata stessa. 

A complicare ulteriormente il tutto, i nuovi cappellotti di banco (assolutamente indispensabili per l’esecuzione del lavoro) erano impossibili da reperire perché non forniti dalla casa costruttrice.

Questi 4 fattori avrebbero indotto chiunque a rinunciare al lavoro:

+ Gravità del danno

+ Complessità della riparazione

+ Alto rischio della riuscita

+ Irreperibilità dei cappellotti nuovi (non forniti dalla casa costruttrice)

Noi, invece, dopo aver attentamente esaminato il caso con lo staff tecnico interno e individuata l’unica soluzione possibile, forti della nostra esperienza e competenza, abbiamo deciso di accettare la sfida.

flammizzazione alloggiamenti bronzine cappellotti di motore weichai per gruppo elettrogenoRicorrendo ad un processo di flammizzazione di nichel abbiamo ricaricato sia gli alloggiamenti delle bronzine di banco che le sedi di appoggio dei cappellotti.

Contemporaneamente abbiamo provveduto anche alla costruzione ex-novo dei due cappellotti danneggiati.

In corso d’opera inoltre è sopraggiunta una ulteriore complicazione: una profonda cricca sul secondo alloggiamento di banco in corrispondenza del foro di lubrificazione.

Questo ha comportato la sospensione momentanea del processo di ricarica per procedere alla cianfrinatura in profondità fino al materiale non lesionato.

zone di appoggio cappellotti di banco del motore weichaiAbbiamo così risarcito la rottura con un riempimento di nichel per poi proseguire con la ulteriore ricarica dei due alloggiamenti delle bronzine, nonché delle zone di appoggio dei cappellotti di banco, riportando materiale a sufficienza per le successive operazioni di barenatura e spianatura.

alesatrice orizzontale per controllo motore weichai per gruppo elettrogenoDopo aver effettuato le operazioni di verifica con i liquidi penetranti, abbiamo:

1. Posizionato il basamento sulla alesatrice orizzontale

2. Normalizzato le superfici di accoppiamento dei due cappellotti di banco

3. Eseguito il lavoro di barenatura degli alloggiamenti completi dei nuovi cappellotti.

motaggio dell'albero sul basamento del motore weichai per gruppo elettrogenoRiscontrate le misure, conformi alla quota originale, siamo passati al montaggio del nuovo albero ed alle prove di collaudo alla presenza dei tecnici del cliente, con piena soddisfazione degli stessi.

 

“Finalmente il basamento è stato interamente recuperato.”

L’operazione che sembrava impossibile per gravità del danno, complessità della riparazione, alto rischio di riuscita e irreperibilità di alcuni componenti indispensabili è stata portata a termine con successo, grazie all’esperienza, alle competenze e alla tenacia di tutto lo staff RANIERI.

La testimonianza del nostro cliente

“Carissimo Pasquale, ci pregiamo di parteciparti la nostra soddisfazione per le risorse e la esperienza messa in atto per il compimento del lavoro che ti abbiamo affidato.”
Pasquale Miccoli – I.Da.Pro. S.r.l.

Testimonianza per Ranieri Rettifiche per la riparazione del motore diesel Weichai di un gruppo elettrogeno


Per ricevere maggiori informazioni sui nostri prodotti e servizi ti invitiamo a contattarci telefonicamente oppure a compilare il form nella sezione contatti. Siamo a completa disposizione.

Freccia verso il basso

Chiedici Maggiori Informazioni

Se hai dei dubbi o domande contattaci per ricevere maggiori informazioni in merito.

CLICCA QUI PER CONTATTARCI

Comments are closed.

Copyright © 2014 - Ranieri S.r.l. Unipersonale
Strada Statale 96 km 117,810- 70026 Modugno (Bari) - C.F. 03176490724 - P.IVA 03176490724
Iscritti al registro delle imprese di Bari - REA n. 246545 - CCIAA n. 03176490724
Capitale Sociale: € 60.000,00 Interamente Versato - PEC Aziendale: info-ranieri@sicurezzapostale.it